Home Geotermia News Non solo geotermia, dal DTE2V un webinar su efficienza energetica e digitalizzazione

Non solo geotermia, dal DTE2V un webinar su efficienza energetica e digitalizzazione

Dagli esperti del Distretto, dell’Università di Pisa e di CIRESS un appuntamento a partecipazione gratuita

124
0
CONDIVIDI

Dagli esperti del Distretto, dell’Università di Pisa e di CIRESS un appuntamento a partecipazione gratuita


Il Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde (DTE2V) gestito da CoSviG, il Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche, organizza per lunedì 19 ottobre alle ore 10 un webinar online gratuito dedicato al tema «Efficientamento energetico e digitalizzazione dei processi produttivi».

L’appuntamento sarà realizzato grazie alla collaborazione dell’Università di Pisa e del Centro Interdipartimentale di Ricerca sull’Energia per lo Sviluppo Sostenibile(CIRESS), ed offre l’occasione di approfondire una leva fondamentale quanto ancora trascurata per la neutralità climatica come l’efficienza energetica.

Sebbene il crescente impiego di fonti rinnovabili come la geotermia sia infatti determinante per raggiungere l’obiettivo indicato dall’UE, ovvero emissioni nette zero al 2050, il target rimarrà irraggiungibile se la transizione non verrà incanalata attraverso modi più efficienti di consumare l’energia.

Da questo punto di vista, in tutta Europa c’è ancora molto da migliorare come mostra la valutazione dei 27 Piani nazionali per l’energia e il clima presentati dai vari Stati membri, recentemente pubblicata dalla Commissione UE in relazione ai nuovi target al 2030.

«La valutazione dei piani mostra che con le misure decise e previste, si arriverebbe – riassume Edo Ronchi, già ministro dell’Ambiente e oggi alla guida della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile – a una riduzione del 29,7% del consumo di energia primaria e del 29,4% del consumo energetico finale al 2030, non raggiungendo quindi il target, fissato a livello europeo, di diminuzione di almeno il 32,5% dei consumi di energia. La criticità delle misure di efficienza e risparmio energetico risulta ancora più evidente se si considera che, col target della riduzione del 55%, la diminuzione dei consumi di energia dovrebbe arrivare al 39/41% dei consumi finali: con un impegno di un 10-12% maggiore di quello che risulta dalle misure previste nei piani dei vari Paesi».

Per capire come migliorare, a partire dal contesto locale, il webinar in programma il 19 ottobre offre una preziosa opportunità, fruibile per tutti gratuitamente (è sufficiente iscriversi qui).

Di seguito il programma dell’appuntamento:

  • 10:00 Benvenuto a cura di Co.Svi.G./CEGLab – Dario Bonciani Referente Tecnico CEGLab
  • 10:15 L’Efficientamento Energetico in Ambito Industriale – Prof. Lorenzo Ferrari UNIPI
  • 10:30 La digitalizzazione dei Processi Produttivi – Prof. Marcello Braglia UNIPI
  • 11:45 Progetto AUTENS- La rivoluzione delle Comunità Energetiche – Prof. Marco Raugi UNIPI
  • 11:00 Le opportunità di collaborazione con il centro interdipartimentale di ricerca sull’energia per lo sviluppo sostenibile (CIRESS) – Prof. Marco Raugi UNIPI
  • 11:15 Le attività e i servizi del Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde (DTE2V) – Alice Pippucci Referente DTE2V