Home Cosvig Energethica: sostenibilità e fonti rinnovabili. Firenze, 22-24 settembre

Energethica: sostenibilità e fonti rinnovabili. Firenze, 22-24 settembre

576
0
CONDIVIDI
Alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 22 al 24 settembre, appuntamento con l’energia sostenibile e fonti rinnovabili: giunta alla sua settima edizione, torna Energethica, la mostra convegno sul tema dell’energia pulita.

Fonte: ProntoConsumatore.it

Autore: ProntoConsumatore.it

Fonti alternative e sostenibilità, dunque, i principali argomenti di cui si parlerà nella tre giorni. Saranno infatti proposte le soluzioni più innovative in tema di energia e sostenibilità prodotte dalla scienza locale per tutti gli ambiti di applicazione: dalla pattumiera del futuro, che genera energia dai rifiuti, al pannello tecnologico che rende molto più vantaggioso l’utilizzo del solare nell’industria, dalla geotermia legata al teleriscaldamento a tante altre soluzioni per l’edilizia ecosostenibile e per una mobilità pulita.
Edgar Maeder, organizzatore di Energethica, ha spiegato: “Abbiamo scelto Firenze poiché qui hanno sede importanti centri di ricerca, il cui contributo è fondamentale per la realizzazione delle Smart City del futuro. Dopo 5 edizioni a Genova, centro nevralgico per i trasporti nazionali ed internazionali, e 1 edizione a Torino, città dalla grande vocazione industriale, l’evento approda aFirenze, sede del primo dipartimento universitario italiano di Energetica. Nondimeno, il capoluogo toscano ha dato forte impulso alla nascita di numerose aziende del settore ed è sede di un centro fieristico unico con impegni ambientali. La Toscana è un’area d’eccellenza green perciò abbiamo voluto valorizzarne le esperienze, rendendole protagoniste di un evento che è soprattutto momento di dialogo sulle alternative ed integrazioni energetiche nonché di divulgazione delle soluzioni tecnologiche correlate”.
L’evento si svolgerà in contemporanea con il 4° Festival dell’Energia-L’energia spiegata (Firenze, 23-25 settembre) di cui costituirà l’approfondimento tecnico, mettendo in mostra alternative energetiche già sul mercato e ipotesi in fase di sperimentazione.
Patrocinata da Regione Toscana, Comune di Firenze e Province di Firenze, Siena, Pisa e Grosseto, la mostra convegno si svolgerà in collaborazione con Pomarance Expo e vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Confindustria Firenze, della locale Confederazione Nazionale dell’Artigianato (CNA), del CNR-Area di Ricerca di Firenze, del COSVIG-Consorzio per lo sviluppo della Geotermia, dell’Università di Firenze, del CNR Motori di Napoli, dell’Associazione Certificatori Energetici nazionale, dell’Università di Genova e di molti altri.