Home Notizie dai territori Andrea Camilleri: il ricordo della Fondazione Santa Fiora Cultura

Andrea Camilleri: il ricordo della Fondazione Santa Fiora Cultura

Un ricordo in occasione della scomparsa del padre del Commissario Montalbano

63
0
CONDIVIDI

Ieri la nostra Fondazione ha inaugurato la XX edizione del Festival Internazionale Santa Fiora in Musica. Doveva essere una serata di gioia pura ma è venuto a mancare un nostro caro amico: Andrea Camilleri. Abbiamo pensato a cosa scrivere ma non vi erano parole che ci sembrassero corrette.
Con la sua supervisione e la passione assoluta di sua figlia Mariolina e di una professionista stimata come Alessandra Sardoni, abbiamo iniziato 4 anni fa gli incontri di “Notizie dall’Amiata”. Quest’anno in accordo con tutti avevamo già deciso di non effettuare l’appuntamento ma adesso a maggior ragione verrà rimandato al prossimo anno. Quella per tutti noi, era la serata in cui il Professore parlava e chiacchierava dando le sue sempre interessanti, mai banali e spesso divertenti opinioni.
Abbiamo allora pensato che sarebbe stato meglio ricordarlo non con le parole ma con la musica e ieri sera l’Orchestra Rinaldo Franci di Siena ha suonato in sua memoria “Aria sulla quarta corda” di J.S.Bach.
La musica, l’arte e la cultura sono il nostro linguaggio, il modo in cui ci esprimiamo, lavoriamo con la Fondazione e facciamo del nostro paese quella meraviglia che è.
Addio Professore, da ieri siamo tutti più soli.
Il Presidente Renzo Verdi, i consiglieri Viola Pomi ed Eligio Macelloni