Home Cosvig Amiata: Cna scrive a sette sindaci

Amiata: Cna scrive a sette sindaci

559
0
CONDIVIDI
Ecco cosa serve all’Amiata: Cantieri per il Cipressino a lotti, utilizzo del Polo di S. Rita, piscina geotermica bonus per chi fa aree di stoccaggio di rifiuti inerti. La ricetta degli artigiani

Fonte: Il Tirreno Online

Autore: Fiora Bonelli

Cna Amiata suona la sveglia ai sindaci amiatini e chiede di progettare un piano industriale per la montagna: dal battesimo dell’area industriale Aiole alla realizzazione della piscina geotermica.
Il protocollo. Un “Protocollo per l’Amiata” tra Regione e Comuni amiatini è stato sottoscritto, il finanziamento per i lavori sul Cipressino e la legge sui piccoli municipi lasciano sperare sul confronto fra Regione e enti Locali.

E visto che il protocollo esorta ad un coinvolgimento di più soggetti possibili (cittadinanza inclusa), Cna Amiata si candida a far parte dei cosiddetti gruppi di lavoro istituiti dal Protocollo.

La lettera. La direttrice di Cna Annarita Bramerini e il presidente del comitato di Zona Amiata Renzo Mancini scrivono ai sindaci: di Arcidosso, Castel del Piano, Castell’Azzara, Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano, Semproniano…(continua)