Home Cosvig DALLA PALESTINA A TORINO PER IMPARARE LA GESTIONE SOSTENIBILE DELL’ENERGIA

DALLA PALESTINA A TORINO PER IMPARARE LA GESTIONE SOSTENIBILE DELL’ENERGIA

648
0
CONDIVIDI

UNA DELEGAZIONE DI HEBRON IMPEGNATA IN UNA VISITA DI STUDIO NELL’AMBITO DEL PROGETTO DI COOPERAZIONE RENEWABLE ENERGIES FOR PALESTINE

Fonte: Marketpress.info

Autore:

Da sabato 15 a sabato 22 novembre una delegazione della città palestinese di Hebron è a Torino, per una visita di studio nell’ambito del progetto Renep – Renewable Energies for Palestine, di cui sono partner la Municipalità di Hebron, la Città e la Provincia di Torino, l’Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l´Innovazione (Siti) e la società Ai Engineering Group. Renep è una delle attività del Palestinian Municipalities Support Program del Ministero degli Affari Esteri italiano. La cerimonia ufficiale di benvenuto alla delegazione palestinese da parte delle autorità torinesi è in programma lunedì 17 novembre alle 9,30 a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, sede della Provincia di Torino, in via Maria Vittoria 12. Saranno presenti l’assessore provinciale all’Ambiente, Roberto Ronco, i rappresentanti della Città di Torino, del Politecnico e della Camera di commercio. A seguire un funzionario dell’assessorato all’Ambiente, illustrerà il Piano di azioni per la sostenibilità energetica della Provincia di Torino. Oltre alle sessioni seminariali di illustrazione delle buone pratiche e dei progetti avviati in Piemonte, sono previste alcune visite di studio: agli impianti fotovoltaici della discarica Barricalla e della stazione ferroviaria di Porta Susa, al Bioindustry Park di Colleretto Giacosa, all’Environment Park di Torino e agli incubatori di imprese Toolbox, Officine Arduino-fablab e I3p. I progetti sinora avviati nell’ambito del Palestinian Municipalities Support Program riguardano la raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, la gestione delle risorse idriche, lo smaltimento delle acque reflue, le energie rinnovabili, le promozione di attività sociali, la tutela dei beni culturali e del turismo, le attività di capacity and institutional building. La Città e la Provincia di Torino si sono impegnate a trasferire ai partner palestinesi alcune buone pratiche in tema di energie rinnovabili, con attività di formazione in loco e visite di studio in Piemonte. Grazie al supporto dei tecnici torinesi, sono previste la stesura di uno studio di fattibilità per il nuovo sistema di gestione energetica sostenibile della Municipalità di Hebron, la progettazione e la realizzazione di un sito-pilota. La Provincia è impegnata nella formazione in loco dei funzionari palestinesi ed è partner tecnico dell’associazione no profit Siti e di Ai Engineering Srl, società che cura lo studio di fattibilità e la costruzione del sito-pilota.