Home Geotermia News “Geotermia: la legge regionale resta punto di riferimento”

“Geotermia: la legge regionale resta punto di riferimento”

A Larderello l'assessore Fratoni fotografa il settore nel corso del Consiglio straordinario. Gli interventi dei consiglieri e di Rossi

39
0
CONDIVIDI

“La legge regionale sulla geotermia è e rimane il nostro punto di riferimento per ogni azione che riguardi questa fonte di energia rinnovabile. Ad oggi rappresenta il 30% di tutta l’energia prodotta da fonti rinnovabili in Toscana. Sono 34 le centrali attive in 17 comuni e hanno una potenza complessiva di 916 megawatt. E, visto che l’auspicato decreto Fer2 che dovrebbe ricomprendere la geotermia tra le energie rinnovabili e per questo incentivabili, non arriverà che alla fine dell’anno, saranno uno e mezzo gli anni persi”…continua