Home Cosvig “Mammamia!” Che spettacolo Maria Cassi a Santa Fiora sabato 16 febbraio

“Mammamia!” Che spettacolo Maria Cassi a Santa Fiora sabato 16 febbraio

123
0
CONDIVIDI
Sabato 16 febbraio, alle 21 sul palco del teatro “Andrea Camilleri” salirà Maria Cassi

Fonte: Comune di Santa Fiora

Autore: Comune di Santa Fiora

Il terzo appuntamento della stagione teatrale “Teatro Donna” è tutto al femminile. Sul palco dell’Andrea Camilleri di Santa Fiora sabato 16 febbraio, a partire dalle 21, salirà l’istrionica comica toscana, Maria Cassi che porterà in scena “Mammamia!”. L’attrice toscana, attraverso il corpo e la sua mimica, si trasforma nei mille volti che popolano i quartieri, le vie, le piazze, i bar, i mercati, gli autobus di Firenze. In una lingua universale si alternano incredibili uomini e stupefacenti donne, toscani e fiorentini, e farà sorridere a “crepapelle”. Del resto, come potrebbe essere diversamente quando a catturare la scena è una maestra esperta della “comicità”.

Cassi si inserisce perfettamente in questa stagione teatrale, che parla ad un pubblico universale ma prevalentemente con voci femminili. I biglietti per lo spettacolo di sabato sono ancora disponibili al costo di 15 euro. La biglietteria è aperta, in via san rocco 13, il giorno prima di ogni spettacolo dalle 15 e 30 alle 18 e 30 e il giorno dello spettacolo dalle 11 alle 12 e 30 e dalle 15 e 30 alle 18 e 30.

Il cartellone della stagione teatrale del Comune di Santa Fiora è curato da Fondazione Santa Fiora Cultura. I prossimi appuntamenti sono: sabato 23 febbraio alle 21 e domenica 24 febbraio alle 17.15, “Fuorifuoco", a cura della compagnia teatrale “Controscena”; domenica 10 marzo, alle 17.15 sarà il momento di “Tre pecore viziose”, una commedia in tre atti di Eduardo Scarpetta. Venerdì 15 marzo il palco del teatro di Santa Fiora ospiterà, a partire dalle 21, un live elettrizzante di Paola Minaccioni cui darà vita ai suoi personaggi più noti, nati in TV e radio, creando un vortice di comicità irresistibile.

Domenica 31, alle 17.15 sarà di scena “Far Finta di Essere Gaber”, uno spettacolo di teatro-canzone del Teatro dello Sbaglio. Chiuderà la rassegna, sabato 6 aprile alle 21, lo spettacolo “In stasera ovulo” di Antonella Questa. Un monologo che indaga sulle problematiche della maternità “over 35” e della sterilità femminile.