Home Geotermia News Geotermia, cambia il piano regionale per scegliere le aree non idonee

Geotermia, cambia il piano regionale per scegliere le aree non idonee

Ma la battaglia continua

30
0
CONDIVIDI

“E’ un percorso impegnativo, nel quale sono previste anche fasi di partecipazione, secondo una tempistica molto puntuale. Il lavoro non è banale, ma possiamo immaginare, con ottimismo, ma anche con realismo, che entro la fine della legislatura sarà possibile approvare in via definitiva questa variante”.

Ha concluso così l’assessore regionale all’Ambiente Federica Fratoni la sua informativa sul Documento preliminare alla modifica del Piano ambientale regionale (Paer), ai fini della definizione delle aree non idonee per l’installazione di impianti di produzione di energia geotermica in Toscana…continua