Home Notizie dai territori Al Camilleri di Santa Fiora la comicità esplosiva di Paola Minaccioni

Al Camilleri di Santa Fiora la comicità esplosiva di Paola Minaccioni

Venerdì 15 marzo, ore 21

99
0
CONDIVIDI
Teatro, cinema, radio e televisione sono luoghi cari all’esplosiva Paola Minaccioni che venerdì 15 marzo, alle ore 21, salirà sul palcoscenico del teatro comunale Andrea Camilleri di Santa Fiora con il suo spettacolo live, per la stagione teatrale promossa dal Comune con la collaborazione di Fondazione Santa Fiora Cultura.
L’attrice comica e voce nota della radio nazionale, sarà protagonista di uno spettacolo elettrizzante in cui darà vita ai suoi personaggi più noti, in un vortice di comicità irresistibile. Un universo graffiante, timido, aggressivo e conturbante, provocatorio e riflessivo, delicato ed ingenuo, moderno e saggio insieme, strepitoso scenario della realtà. Un’istantanea sui nostri tempi, una pausa dalla quotidianità, per ridere insieme, anche e soprattutto di noi.
Paola Minaccioni si è diplomata presso il Centro Sperimentale di Cinematografia approfondendo in seguito gli studi a Mosca al Gitis con Nikolay Karpov. Televisione, cinema, teatro e radio rappresentano senza differenza i suoi luoghi di espressione. A teatro collabora con autori e registi tra cui Eleonora Danco, Gianni Clementi, Attilio Corsini, Luca de Bei, Paola Rota, alternando queste collaborazioni con i suoi “One Woman Shows”.
Tra le sue più importanti apparizioni cinematografiche Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek per cui ha vinto il Nastro d’Argento 2014 come Miglior attrice non protagonista e il Cine Ciak D’oro Best comedian 2014 oltre a essere stata candidata al David di Donatello 2014.
In radio è parte del cast fisso e coautrice dei due programmi di punta di Rai Radio2, Il Ruggito del Coniglio e 610. Insieme a Marco Presta conduce su Raitre il programma “Be Happy”.
I prossimi spettacoli della stagione teatrale sono: domenica 31 marzo, alle 17 e 15, Far Finta di Essere Gaber, uno spettacolo di teatro-canzone a cura del Teatro dello Sbaglio. Chiuderà la rassegna, sabato 6 aprile, alle 21, lo spettacolo In stasera ovulo di Antonella Questa. Un monologo che indaga sulle problematiche della maternità “over 35” e della sterilità femminile.
Costo dei biglietti di questo spettacolo 15 euro. La biglietteria è aperta, in via San Rocco 13, il giorno prima dello spettacolo dalle 15.30 alle 18.30 e il giorno dello spettacolo dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.
Info: teatro comunale Andrea Camilleri 335 84 01 202 dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00