Home Cosvig Volterra, Valdicecina, e Valdera: tutto il turismo di qualità nel programma 2016...

Volterra, Valdicecina, e Valdera: tutto il turismo di qualità nel programma 2016 presentato a Pomarance

511
0
CONDIVIDI
Al Teatrino De Larderel protagonista un territorio unico, ricco di 3mila anni di storia, riserve naturali ed energia

Fonte: Rinnovabili&Territorio

Autore: Redazione

Escursioni, visite guidate ed eventi su un territorio ricco di un immenso patrimonio culturale ed ambientale, che merita di essere gustato ed esplorato. Il 7 aprile presso il Teatrino De Larderel, in via Roncalli a Pomarance, alle ore 10,30 si terrà la presentazione del progetto per la stagione 2016, elaborata dall’amministrazione di comunale di Pomarance in collaborazione con l’Unione Montana Alta Val di Cecina, la Regione Toscana, il Consorzio turistico Volterra-Valdicecina-Valdera e il Centro di Educazione Ambientale dell’Alta Val di Cecina.

Una progettualità che per questo 2016 si allarga a nuovi aderenti: anche i comuni di Volterra, Castelnuovo Val di Cecina, Monterotondo Marittimo e Unicoop Firenze-sezione soci Volterra faranno infatti parte della squadra, con le varie attività che saranno coordinate dal Consorzio Turistico di Volterra e dal Centro di Educazione Ambientale Alta Val di Cecina.

Protagonista assoluto rimane un territorio dalle innumerevoli e ricche sfaccettature: le Balze e calanchi di Volterra, la foresta di Berignone e Montenero, l’area geotermica, la Riserva naturale di Monterufoli-Caselli, la Valle del torrente Pavone con gli imponenti ruderi di Rocca Sillana, i ruderi dell’Abbazia di San Pietro in Palazzolo a Monteverdi, il fiume Cecina, i numerosi siti di archeologia mineraria, il Museo delle Miniere di Montecatini, e tanti altri borghi, pievi, torrenti cristallini che disegnano un paesaggio unico al mondo.

Per goderlo appieno non saranno proposte solo escursioni, ma tante occasioni per conoscere e apprezzare la natura, la storia, le tradizioni culturali e gastronomiche, attraverso visite guidate, escursioni notturne, incontri con esperti, esperienze di educazione ambientale, feste, laboratori artistico-sensoriali e molto altro: un’opportunità per tutti da non perdere, un viaggio su un territorio con 3000 anni di storia e di vicende umane ma con una natura ancora selvaggia, attraverso anche esperienze di vero e proprio turismo di comunità.

Per ulteriori informazioni, per prenotare le escursioni e per scaricare il programma completo degli eventi si fa riferimento al Consorzio Turistico Volterra-Valdicecina-Valdera: Tel. 0588/86099 0588/87257 ore 9,00/13,00 e 14,00/18,00 www.volterratur.it info@volterratur.it.