Home Geotermia News Per Cgil Toscana e categorie di settore la coltivazione della geotermia è...

Per Cgil Toscana e categorie di settore la coltivazione della geotermia è «attività insostituibile»

«La scelta di eliminare o ridurre gli incentivi è incomprensibile e contraddittoria con l’obiettivo, sempre più sentito dalla popolazione, di preservare l’ambiente»

522
0
CONDIVIDI

Dopo l’incontro tra i sindaci dei Comuni geotermici toscani e il ministero dello Sviluppo economico (Mise) una settimana fa, che ha segnato una prima disponibilità al confronto da parte del Governo nel dialogare con le istituzioni locali sul nodo degli incentivi alla geotermia, l’attenzione sul tema da parte del territorio rimane molto alta come testimonia la riunione svoltasi ieri presso la sede della Cgil Toscana a Firenze…continua