Home Geotermia News In maremma è più dolce il naufragar

In maremma è più dolce il naufragar

Alzate la visiera del casco, abbassate i finestrini dell’auto. Preparatevi a respirare a pieni polmoni la primavera.

30
0
CONDIVIDI

Campi di girasole, prati verdi, animali al pascolo. E poi il mare. Che si avvicina o si allontana a elastico in base alle allungate curve della variante Aurelia. Benvenuti al Sud. Della Toscana, naturalmente. Benvenuti in un luogo dai confini allungati. Dove l’esperienza non è di quelle fuori dalla realtà, ma comunque ai limiti del terrestre. O del terreno? Sì, perché con un po’ di fantasia potreste pensare di trovarvi catapultati su un altro pianeta. Basterà che premiate con delicatezza sull’acceleratore dell’emozione…continua