Home Geotermia News Geotermia, nessuna novità sugli incentivi a un mese dall’incontro tra Mise, Regione...

Geotermia, nessuna novità sugli incentivi a un mese dall’incontro tra Mise, Regione Toscana e Comuni

Pieroni: «Gli incentivi non sono certo un problema economico. I dati aggiornati forniti dal Gse confermano che quelli alla geotermia costituiscono lo 0,65% del totale»

56
0
CONDIVIDI

Un mese fa la Regione Toscana e una delegazione dei sindaci geotermici vennero ricevute al ministero dello Sviluppo economico (Mise), all’interno di un incontro presieduto dal sottosegretario all’Energia Davide Crippa, per provare a impostare un percorso comune sugli incentivi dedicati a sostenere la produzione di energia elettrica da geotermia – come accade per le altre fonti rinnovabili –, dopo che questo tipo di sostegno è stato cancellato per la prima volta con lo schema di decreto Fer 1. Da allora però niente si è messo a livello nazionale: «Non vi sono ancora certezze sugli incentivi per la geotermia – dichiara il consigliere regionale Andrea Pieroni – Dal governo solo affermazioni ambigue e nessun impegno concreto per reinserire nel decreto Fer 2 gli incentivi cancellati col decreto Fer 1»…continua