Home Cosvig Distretti tecnologici: contributi della Regione Toscana per il trasferimento dell’innovazione

Distretti tecnologici: contributi della Regione Toscana per il trasferimento dell’innovazione

267
0
CONDIVIDI
Presentazione domande a partire dalle ore 9.00 del 15/03/2016 e fino alle ore 17.00 del 15/04/2016

Fonte: Provincia di Pisa

Autore: Provincia di Pisa

Distretti tecnologici: contributi per il trasferimento dell’innovazione
(decreto dirigenziale n. 127 del 20 gennaio 2016, modificato e integrato con il decreto dirigenziale n. 802 del 1 marzo 2016)

Rafforzare il sistema regionale di trasferimento tecnologico, sostenendo le attività dei Distretti Tecnologici nel quadro delle priorità tecnologiche orizzontali della "Strategia di Ricerca e Innovazione per la Smart Specialisation in Toscana", individuandone i soggetti gestori e cofinanziando investimenti per attività di diffusione tecnologica e gestione dei distretti stessi. E’ questa la finalità che la Regione persegue con il bando Distretti tecnologici.
Il bando è rivolto ai candidati Gestori dei Distretti tecnologici. 
Contributi in conto capitale, fino al 50% delle spese ammissibili, per investimenti di divulgazione tecnologica, produzione di informazioni strategiche, attivazione di collaborazioni tra imprese, tra imprese e sistema della ricerca e dell’innovazione.
La domanda di aiuto deve essere redatta e trasmessa esclusivamente online accedendo alla piattaforma web di Sviluppo Toscana spa alla pagina https://sviluppo.toscana.it/bandi
Vai alla pagina dedicata sul sito della Regione Toscana
Vai alla pagina dedicata su Sviluppo Toscana