Home Cosvig Comparto geotermico verso l’agitazione sindacale

Comparto geotermico verso l’agitazione sindacale

162
0
CONDIVIDI
La proposta di moratoria avanzata in Regione da una parte dei consiglieri Pd preoccupa i lavoratori. L’analisi della Filctem-Cgil di Larderello

Fonte: QuiNewsVolterra

Autore: QuiNewsVolterra

Uno stato di agitazione si sta "preparando" nel comparto geotermico, in particolare nella Val di Cecina, in conseguenza della richiesta di moratoria avanzata a fine luglio dal capogruppo Pd in Regione Marras e dai consiglieri Bezzini e Scaramelli, appoggiata dal presidente della commissione ambiente Baccelli. Motivazioni del provvedimento: prendere tempo per concludere l’aggiornamento del Paer (piano energetico regionale) con l’inserimento delle Ani (aree non idonee alla geotermia) e la stesura della nuova legge regionale sulla geotermia…(continua)