Home Cosvig Candida la tua città a ‘Capitale Italiana dei Giovani’ del 2017

Candida la tua città a ‘Capitale Italiana dei Giovani’ del 2017

255
0
CONDIVIDI
La Capitale Italiana dei Giovani è il prestigioso titolo che viene assegnato annualmente alla città italiana vincitrice dell’omonimo premio e che avrà così la possibilità di mettere in mostra il suo programma di iniziative rivolte alle giovani generazioni. Lo scopo primario dell’iniziativa è la promozione e l’attivazione di idee e di progetti innovativi, con l’obiettivo di garantire ai giovani un ruolo sempre più da protagonisti all’interno della società civile.

Fonte: GiovaniSì Regione Toscana

Autore: www.capitaledeigiovani.it

Come partecipare:
I documenti richiesti per la partecipazione sono:

  • Scheda descrittiva dell’idea progettuale: il documento dovrà esporre sinteticamente l’idea progettuale della città candidata a Capitale Italiana dei Giovani. L’idea esposta dovrà essere realizzabile, con particolare attenzione alla sostenibilità economica delle iniziative poste in atto e del progetto nel suo complesso.

  • Scheda presentazione del proponente: il documento dovrà esporre sinteticamente il profilo del Comune (ovvero gruppo di comuni) che propongono la candidatura a Capitale Italiana dei Giovani. La scheda dovrà contenere indicazioni riguardo:
    – Descrizione del soggetto proponente (comprensiva di riferimenti e contatti).
    – Iniziative intraprese dal soggetto proponente riguardo politiche di sviluppo e promozione delle attività giovanili

  • Lettera di candidatura: dovrà essere allegata, inoltre, una lettera di candidatura che spieghi le ragioni per la quale la città si sta proponendo come Capitale Italiana dei Giovani.

Modalità di presentazione dei documenti
Tutti i documenti richiesti devono essere presentati in formato PDF e spediti tramite un’unica mail all’indirizzo candidature@capitaleitalianadeigiovani.it, entro il 28 febbraio 2016.

Per conoscere nel dettaglio l’iter per diventare Capitale Italiana dei Giovani consulta la pagina dedicata

Le candidature di ciascuna città saranno valutate da una giuria composta da esperti scelti tra i rappresentanti delle istituzioni, del lavoro, dei media e della società civile in generale.

I temi presi in considerazione dalla giuria sono principalmente: la carica innovativa e l’impatto delle proposte di implementazione delle politiche giovanili a livello territoriale; l’esposizione mediatica; i benefici conseguenti per tutta la città proponente; la possibilità di rendere le proposte un riferimento a livello nazionale e  internazionale.

Soggetti promotori
Il riconoscimento Capitale Italiana dei Giovani è promosso dal Forum Nazionale dei Giovani (FNG), in collaborazione con il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Agenzia Nazionale per i Giovani (ANG) e ANCI Giovane.

Per maggiori informazioni consulta il sito dedicato

Info
0645476623
info@capitaleitalianadeigiovani.it