Home Notizie dai territori Approvati gli “standard minimi” del prodotto turistico: così i territori valorizzeranno le...

Approvati gli “standard minimi” del prodotto turistico: così i territori valorizzeranno le loro tipicità

Approvati dalla giunta regionale gli standard minimi per la realizzazione del prodotto turistico omogeneo, uno degli elementi chiave della nuova legge regionale sul turismo che permetterà di strutturare l'insieme dei beni e servizi di un territorio che ne compongono l'offerta tipica, così da intercettare la domanda turistica di specifici segmenti.

100
0
CONDIVIDI

“E’un modo  – commenta l’assessore a turismo e attività produttive, Stefano Ciuoffo – per far emergere il gioco di squadra tra territori accomunati da un elemento attrattivo comune , sia esso geografico o di altro tipo, e creare un’offerta turistica univoca da comunicare e gestire. Si tratta di uno strumento da integrare con gli ‘ambiti turistici territoriali’ per superare le suddivisioni amministrative ed arrivare a un’offerta in grado di risponder alle nuove motivazioni di viaggio. Un modo nuovo quindi per la valorizzazione dell’offerta turistica territoriale e l’organizzazione della destinazione, fino ad arrivare alla promozione rivolta direttamente al turista attraverso azioni di co-marketing o campagne di comunicazione. Questo atto – conclude – rappresenta un passaggio fondamentale e un tassello ulteriore verso la piena attuazione del testo unico in materia. Un percorso che vedrà coinvolta la cabina di regia ed il Consiglio regionale”…continua